#ItalyFoodWeek, 7 giorni per raccontare l’agroalimentare

Dal 14 al 20 ottobre Twetter celebra il Made in Italy agroalimentare. AgroMarketing.it partecipa all’iniziativa ponendo l’attenzione su strategie e opportunità.

ItalyFoodWeek
ItalyFoodWeek

I social media rappresentano un valido strumento di comunicazione, utile, come in questa iniziativa per affrontare tematiche di ampio interesse permettendo il libero confronto fra molte persone e aziende.

Twetter con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole ha promosso questa iniziativa al fine di celebrare il Made in Italy agroalimentare Italiano dando l’opportunità ai diversi attori del settore di affrontare 7 tematiche diverse in 7 giorni.

Noi di Agromarketing.it affronteremo ognuna di queste tematiche ponendo l’attenzione su quelle che possono essere le opportunità e le strategie utili per lo sviluppo delle aziende agroalimentari.

il nostro account twetter è @agromarketingit, cliccando sul link potrai seguire ( anche se non hai un account twetter ) in diretta giorno per giorno i nostri post e potrai interagire con noi per dirci cosa ne pensi.

I temi che verranno trattati li trovi qui sotto.

7 giorni ItalyFoodWeek

Come hai sicuramente avuto modo di notare sono tutti temi di estremo interesse.

Per ognuno proveremo a dare un nostro punto di vista ponendo l’attenzione su gli spetti legati al marketing e alle vendite perché dietro a ognuno di questi temi ci possono essere delle opportunità che le aziende ancora non colgono.

L’agroalimentare Italiano è in continuo fermento, rappresenta una grossa fetta del Made in Italy e sicuramente uno dei settori per cui l’Italia è famosa nel mondo. La comunicazione e l’utilizzo di strumenti, come i social network, sono indispensabili per trasmettere ai consumatori i valori che contraddistinguono le aziende rafforzando il proprio brand.

Questa iniziativa permetterà, attraverso Twitter, di affrontare temi legati al food facendo da amplificatore dei valori che contraddistinguono il nostro Made in Italy.

Ti invito a seguire l’iniziativa facendo lo sforzo di cogliere, attraverso la lettura dei vari post, i vari aspetti legati all’agroalimentare e le implicazioni che possono avere nella tua azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *